I servizi di accompagnamento e di compagnia sono rivolti alle persone che hanno difficoltà a muoversi autonomamente, per aiutarle a spostarsi nelle città. Si tratta di servizi sociali che contribuiscono ad alleviare i problemi di deambulazione. Generalmente è offerta in forma gratuita e va richiesto al centro dei Servizi Sociali del proprio Comune, alle associazioni di volontariato o a quelle di categoria.Un esempio di servizio di accompagnamento è quello pensato per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie che siano portatori di handicap ed abbiano una certificazione “ufficiale” della gravità della disabilità. Per accedere ai servizi di accompagnamento, i Comuni chiedono ai cittadini la presentazione di alcuni documenti che, di solito, sono: 1) il decreto di invalidità civile rilasciato dalla Commissione Medica competente, 2)la certificazione medica rilasciata ai sensi della legge 104/1992, 3)la certificazione ISEE.

CERCHI ASSISTENZA

  • Section

    Section

 

 

[Form id=”7″]

Condividi:

Lascia un commento